La cicoria selvatica, come la maggior parte degli alimenti facenti parte della categoria – ortaggi a foglia – si presta a quasi tutti i regimi alimentari. Nell'India meridionale le varietà più amate sono particolarmente piccole (circa la larghezza di un dito). Oltre ad avere il vantaggio di essere cibo gratis, questi arbusti ti permettono di diventare auto-sufficiente. Informazioni generali: Dall'articolo di Wikipedia in spagnolo: «Allium cepa, comunemente noto come cipolla, è una pianta erbacea biennale appartenente alla famiglia delle amaryllidaceae. Anche se le foglie giovani verdi delle piante sono molto saporite e possono essere usate tritate al posto dell'erba cipollina, lo scalogno è coltivato soprattutto per i suoi bulbi, edibili al 70%. Il finocchio selvatico è una pianta spontanea, perenne, dal fusto ramificato, alta fino a 2 m. Possiede foglie che ricordano il fieno, da cui il nome foeniculum, di colore verde e produce in estate ombrelle di piccoli fiori gialli. Da qui la pianta si sarebbe diffusa verso l'India e verso il Mediterraneo orientale, anche se le zone esatte in cui le prime varietà di scalogno sarebbero state addomesticate non sono ancora state individuate. Negli appezzamenti industriali l'operazione è totalmente meccanizzata, le foglie vengono tagliate ad una altezza variabile da 3 a 10 cm dal bulbo, dalla stessa macchina che effettua l'estirpazione o da una che la precede. A differenza di quella selvatica, la carota domestica è una pianta biennale la cui radice cresce sottoterra immagazzinando una gran quantità di carboidrati necessari per la … Allium fistulosum var. L'azoto invece si distribuisce in maniera frazionata prima dell'impianto, all'emissione della terza o quarta foglia ed all'inizio dell'ingrossamento dei bulbi. Risulta anche molto diffusa in Africa, nelle aree attorno al fiume Congo e negli stati che si affacciano sul Golfo di Guinea[9]. Le tue immagini per la Cipolle Selvatiche sono pronte. Allium fistulosum var. La cipolla è una pianta erbacea appartenente al Genere Allium, specie cepa. L'aglio delle streghe (Allium carinatum L.), della famiglia delle Liliaceae, è una pianta bulbosa, erbacea, perenne, alta non più di 50 – 60 cm. Allium kashgaricumProkh. I semi si piantano in primavera[14] a dimora (fine marzo, inizio aprile) o i bulbi in autunno. Ogni tanto è opportuno estirpare i cespi e ripiantare le migliori piante a 25 cm di distanza l'una dall'altra, rincalzando periodicamente le file[4]. È l'ingrediente principale del negiyaki, una versione più fina dell'okonomiyaki in cui il cavolo viene sostituito dal negi. la malattia può causare una diminuzione dei bulbi con un calo della resa 10 al 50%[33]. Possiederebbe proprietà antiscorbutiche, antisettiche, bechiche, ipoglicemizzanti[4], diuretiche, espettoranti e lassative[16]. Non è disponibile un metodo oggettivo del tutto affidabile ed universalmente accettato per valutare la maturità e di conseguenza l'epoca di raccolta dello scalogno, ma in genere essa avviene quando le foglie della pianta iniziano ad appassire, presentandosi ingiallite e reclinate verso terra per la perdita di turgidità dei tessuti. Per due persone : due fogli di alluminio all’interno. Nigella sativa (L., 1753), comunemente nota come cumino nero, è una pianta annuale appartenente alla famiglia delle Ranunculaceae, originaria di Balcani e Medio Oriente.Da non confondere con il Bunium persicum, anch'esso comunemente chiamato cumino nero. Si tratta, strettamente parlando, di un incrocio tra cipolle e scalogni, che attraverso la selezione ha combinato le caratteristiche positive di sapore e di moltiplicazione delle sementi. Come molte piante, lo scalogno è prevalente composto da acqua. L'erba cipollina, nome scientifico Allium schoenoprasum della famiglia delle Alliaceae, è una pianta perenne, bulbosa, frequente nei luoghi umidi, originaria delle zone temperate-fredde dell'Europa, dell'Asia e del nord America.. Si tratta di una pianta alta fino a 25 cm che tende a formare dei grandi cespugli. In assenza di precipitazioni nei mesi di maggio e di giugno si interviene con l'irrigazione, avendo cura di lasciare asciugare il terreno tra un intervento e l'altro, perché come detto lo scalogno è sofferente ai ristagni d'acqua. Sono necessari 1.500.000-2.000.000 di semi (5 kg) per ettaro[23], . I bulbi sono quindi convogliati (subito o dopo 1 o 2 giorni di permanenza in campo) in contenitori costituiti da pallet-box o carri (trasporto alla rinfusa) per il loro trasporto al magazzino. La cipolla d'inverno si differenzia dalla cipolla: Ne esistono varie cultivar, che si caratterizzano per la resistenza al freddo, il colore della buccia (rossa o bianca) e la larghezza dei gambi. Immagine di convenzionale, fiore, verde - 31917421 Ecco le meno comuni, da Nord a Sud dello Stivale. Prima della messa a dimora si devono somministrare concimi binari fosfo-potassici a base di solfato, dal momento che lo scalogno assorbe dal terreno considerevoli quantità di zolfo, mesoelemento che ne caratterizza il sapore e l'odore. - Riolo Terme (RA), Ipertensione: i composti delle cipolle diminuiscono la pressione alta, http://www.omafra.gov.on.ca/french/crops/facts/98-038.htm, http://www.kadin-indonesia.or.id/enm/images/.../KADIN-22-1293-18102006.pdf, https://it.wikipedia.org/w/index.php?title=Allium_ascalonicum&oldid=118067192, licenza Creative Commons Attribuzione-Condividi allo stesso modo. Alcuni ibridi sterile sono stati ottenuti incrociando la specie con altre del suo genere, in particolare la cipolla[12]. Viene indicata sotto i nomi di Schnittzwiebel (cipolla tagliata), Winterzwiebel (cipolla di inverno) o Frühlingszwiebel (cipolla di primavera) in tedesco, di cebolleta in spagnolo e di cebolla china (cipolla cinese) in Perù, 蔥 (pinyin: cōng ; pronunciato « tsong » in tono elevato) in cinese, negi (葱 / ネギ?) Per evitare questi ultimi è consigliata talvolta una prosatura per facilitare lo sgrondo delle acque. Porrum fistulosum(L.) Schur, La cipolla d'inverno (Allium fistulosum L., 1753)[1], detta anche cipolletta,[2][3] cippolletta[4] o cipollotto,[5] è una pianta tradizionalmente classificata nella famiglia delle Liliaceae, che la moderna classificazione APG colloca tra le Amaryllidaceae. Le foglie sono striate e gli stami non fuoriescono rispetto ai tepali. Il contenzioso avviato in merito dalla società olandese De Groot en Slot Allium B.V. davanti al Consiglio di Stato ha visto quest'ultimo sancire espressamente l'appartenenza delle varietà seminate alla specie botaniche "scalogno", dato che entrambe le varianti (seminata e "tradizionale") condividerebbero con le altre varietà di scalogno proprietà che contraddistinguono tutti gli scalogni dalle cipolle. In Francia ad esempio la legislazione risalente al 1990 riservava espressamente il diritto di essere commercializzato con il nome di "scalogno" alle sole varietà dette di "tradizione", riprodotte per interramento dei bulbi. Erba cipollina usi coltivazione proprietà controindicazioni semina raccolta cure benefici antitumorali commestibilità calorie valori nutrizionali video foto Translator. Un altro metodo di conservazione è quello di porli, preventivamente sbucciati, in contenitori di vetro sott'olio o sott'aceto. Prima dell'utilizzo si deve eliminare la parte esterna (di consistenza cartacea) e tagliarne le estremità. Foto … Cipolla - Allium cepa Cipolla - Descrizione generale. Examples translated by humans: cipolla, zwiebel, cipollo, zwiebeln, allium cepa, wildzwiebel, zwiebellauch. allii, organismo che attacca le cipolle, colpisce anche lo scalogno e si manifesta con la formazione di lesioni sui tessuti aerei della pianta che la fanno seccare. Kepa fistulosa(L.) Raf. Non si devono mai mettere gli scalogni sotto l'acqua per mitigare il bruciore che provocano agli occhi, poiché questo influisce negativamente sul loro sapore[40]. I bulbi più piccoli hanno una durata minore, per questo se non possono essere piantati vengono consumati per primi[24]. Le piante commestibili si trovano ovunque in natura. Tutte le varietà di scalogno assomigliano alle cipolle (essendone botanicamente una varietà), ma a differenza di queste posseggono un bulbo composito (non unico). Immagini di Fiori cipolla selvatica nella valle nei pressi di montagna Tahtali Dagi, Turchia. Quando il sughetto si sarà assorbito, passate il cosciotto in forno e cuocetelo a 150 °C per 1 ora e mezza, passandolo poi a 200 °C per un’altra mezz’oretta. Il nome designa tanto la pianta quanto il suo bulbo. [7] Questi progressi della tecnica hanno portato ad adattare di conseguenza la normativa europea, in particolare il Catalogo comune delle varietà delle specie di ortaggi della Gazzetta ufficiale dell'Unione europea, per il quale lo scalogno oramai è considerato tale anche se non riprodotto da bulbo. Come Trovare Piante Selvatiche Commestibili. La cipolla è un ortaggio che si coltiva in tutto il mondo e in Italia non c’è regione in cui non si raccolgono questi gustosi bulbi. Per esempio il termine échalote, usato in Francia metropolitana per lo scalogno, è impiegato anche per indicare l'échalote «cuisse de poulet»; si tratta di un tipo di cipolla, meno profumata dello scalogno, tradizionale della regione Poitou-Charentes[19], che ha un solo bulbo, forma allungata, buccia dorata (simile a quella delle cipolle) e si riproduce via seme. Questo tipo di cipolla selvatica è caratterizzato da foglie larghe e fiori bianchi, che emanano un forte odore di aglio o cipolla. Si moltiplica per semina, per divisione dei cespi o tramite bulbo[4]. I semi sono piccoli e neri. Negli ultimi decenni tuttavia la ricerca agricola da parte delle aziende agricole dei Paesi Bassi De Groot en Slot Allium B.V. e Bejo-Zaden B.V. ha portato all'individuazione del seme, ed aperto la strada a una nuova, più recente, modalità di produzione[25]. In Italia le varietà più diffuse nel commercio al dettaglio sono l'IGP di Romagna e le varietà importate dalla Francia. Lo scalogno contiene inoltre leggermente meno acqua della cipolla, pertanto è più soggetto a carbonizzare durante la cottura[16]. Allium saxatilePall. Scalogno - Colture orticole - Norme tecniche di coltura 2012 (in fase di aggiornamento) - Disciplinari di produzione integrata - Fare agricoltura integrata (produzioni vegetal... http://pubs.ext.vt.edu/426/426-411/426-411.html, https://attra.ncat.org/attra-pub/allium.html, Nematode degli steli e dei bulbi - Cerca avversità per nome - Avversità delle piante - Portale Agricoltura - Regione Emilia-Romagna, http://www.cirad.fr/actualites/toutes-les-actualites/articles/2011/science/test-de-detection-de-xanthomonas-axonopodis-pv.-allii, http://www.legifrance.gouv.fr/affichTexte.do?cidTexte=JORFTEXT000000821027&dateTexte=, Piante aromatiche: Scalogno Allium ascalonicum L, http://www.naturalmedicinalherbs.net/herbs/a/allium-cepa-ascalonicum=shallot.php, Materia prima Scalogni - Le ricette dello spicchio d'aglio, Cucina francese: la salsa bernese | Butta La Pasta, Lo scalogno: un concentrato di antiossidanti, Né aglio né cipolla, lo scalogno- LASTAMPA.it, 19ª Fiera dello Scalogno di Romagna I.G.P. Quando aglio e cipolla imbiondiscono, togliere l'aglio, aggiungere un paio di cucchiai di farina bianca, mescolare rapidamente affinché si amalgami, aggiungere due bicchieri di vino rosso e un bicchiere di brodo di carne; far ridurre l'insieme a poco più della metà, salare e pepare poi aggiungere la carne e far cuocere a fuoco non vivace, mescolando di quando in quando. Quello specifico deriva … pomodorini cherry . Serve anche, tritato e servito in frittelle, come accompagnamento all'anatra alla pechinese. Buono l'apporto di vitamina C (anche se c'è da considerare che per assimilarla al meglio, lo scalogno dovrà essere mangiato crudo, visto che la cottura la distrugge), nonché di vitamina A, e delle vitamine del gruppo B[49]. A. oleraceum L. : chiamata comunemente cipolla selvatica. An update of the Angiosperm Phylogeny Group classification for the ordines and families of flowering plants: APG IV. La resa agricola è in media di 10-20 bulbi per pianta, sull'ordine dei 4 kg/m2[24]. Scientificamente viene chiamata allium cepa, comunemente la conosciamo col termine cipolla. Lo scalogno viene coltivato per il bulbo. In colture commerciali, la raccolta viene fatta tirando i ciuffi ed i cipollotti sono venduti in fasci. In genere raggiunge un peso che varia da 5 a 25 grammi circa ed è di diverse varietà, che si distinguono tra loro in funzione del colore delle guaine esterne (verde violaceo, rosso, rosso-bruno, rosso rosaceo, viola, giallo, grigio e bianco), della loro forma (sferica, rotondeggiante e allungata) e infine dal sapore, il quale è molto influenzato anche dalla zona di coltivazione. Sempre échalote indica fra i parlanti francofoni del Québec la cipolla di piccole dimensioni, mentre in Australia si usa il comune termine inglese shallot per la cipolla d'inverno (Allium fistulosum)[21]. Perennial Vegetables: From Artichokes to Zuiki Taro, A Gardener's Guide to Over 100 Delicious, Easy-to-Grow Edibles, Cipolla invernale - Allium fistulosum - Piante medicinali, Culturadelverde.it, il portale a 360 gradi sul mondo del verde - comunicazione di servizio - News Image Line, HS635/MV102: Onion, Welsh ? In letteratura scientifica è stato riportato che gli scalogni contengono più flavonoidi e fenoli che ogni altro membro della famiglia delle cipolle.[50]. Una volta tagliato, lo scalogno può essere conservato, avvolto nella pellicola per alimenti, in frigorifero, dove può rimanere al massimo per una settimana, mentre, come le cipolle, i bulbi possono essere grossolanamente tritati e conservati in congelatore[38]. I bulbi hanno un sapore meno intenso della cipolla, più aromatico e leggermente agliaceo, ma, a differenza dell'aglio, non sono troppo acri. Dopo questa prima fase i bulbi possono essere venduti. Fotosearch - Tutti gli Archivi Fotografici del Mondo - Un Unico Sito InternetTM Allium Humile, piccoli fiori bianchi. Seguono i frutti (acheni), prima verdi e poi grigiastri. Erba cipollina.Un alimento dalle interessanti proprietà che dovremmo sfruttare più spesso in cucina. ... detta anche comunemente cipolla marina, dato che è una bulbacea appartenente alla famiglia delle Liliacee.. È particolarmente amato in Estremo Oriente (Cina, Sud-Est asiatico), dove è secondo per importanza soltanto alla cipolla[9][10], venendo impiegato in piatti a base di pasta, riso fritto, carne in wok, insalate, zuppe. She is one of the twelve characters available to marry. Si tratta di una specie rustica, adatta a tutti i climi (resiste al gelo, se opportunamente protetta[14], ma cresce bene anche ai tropici), che in genere cresce raramente allo stato spontaneo, e si adatta bene alla coltura in vaso[11], sui terrazzi. [6], La specie fu descritta da Linneo e pubblicata per la prima volta in Species Plantarum nel 1753. Venosa è sita nel Vulture, nel nord della Basilicata su un altopiano compreso tra due valli ed è circondata da una rigogliosa vegetazione e da numerose alture.L'escursione altimetrica del territorio venosino varia dai 177 m s.l.m. Qualsiasi posto che venga regolarmente pulito è pieno di piante come il dente di leone, il centocchio, la piantaggine, la cipolla selvatica, la viola, l'ossalide, il lamium amplexicaule, l'albero dei chiodi di garofano, l'ortica bianca e il grespino comune.. Inizia dall'erba: è commestibile.