Lo slogan dell’edizione 2020 è ‘Incontriamoci nei borghi, alla scoperta della Toscana slow…’. ‘Un’Altra Estate’ promuove il marchio ‘Costa Toscana │ Isole Toscane’, marchio nato per promuovere in modo integrato le cinque province costiere della Toscana e realizzato da Regione Toscana e Toscana Promozione Turistica in collaborazione con la Commissione Costa del Consiglio Regionale. Un’altra estate a Porto Azzurro Giovedì 16 luglio il secondo appuntamento con la rassegna realizzata dalla Regione Toscana e dal quotidiano Il Tirreno lunedì 13 Luglio 2020 Sarà Porto Azzurro, sull’Isola d’Elba, domani giovedì 16 luglio, ad ospitare la II tappa della sesta edizione di ‘Un’altra estate’, l’iniziativa realizzata dalla Regione con il supporto di Toscana Promozione Turistica e la collaborazione di Fondazione Sistema Toscana, Il Tirreno, Vetrina Toscana, FEISCT, per valorizzare la destinazione turistica toscana e i prodotti enogastronomici locali lungo la … Tappa a Casciana Terme, giovedì 1° agosto, per la terza serata di “ Un’altra estate ”, l’iniziativa realizzata da Regione Toscana, con il supporto di Toscana Promozione Turistica e la collaborazione di Fondazione Sistema Toscana, Il Tirreno, Vetrina Toscana, FEISCT, che intende valorizzare la destinazione turistica toscana e i prodotti enogastronomici locali lungo la costa. Incontriamoci nei borghi, alla scoperta della Toscana slow. Il 27 agosto 'Un’altra estate 2020' farà tappa a Gambassi terme (FI). Possiedi un ristorante o una bottega? Incontriamoci nei borghi, alla scoperta della Toscana slow. Ci avvicineremo poi all’entroterra, con Volterra e le sue suggestioni, e proseguiremo con gli scorci di Barga ed il profumo di Garfagnana. A Firenze è stata presentata la sesta edizione di Un’Altra Estate 2020, l’iniziativa della Regione Toscana e del quotidiano Il Tirreno, realizzata con il supporto di Toscana Promozione Turistica e la collaborazione di Fondazione Sistema Toscana, Vetrina Toscana, FEISCT, per valorizzare la destinazione turistica toscana e i prodotti enogastronomici locali. Un’Altra Estate è una manifestazione che promuove la “Costa Toscana”, marchio nato in collaborazione con la Commissione Costa del Consiglio Regionale. A Firenze è stata presentata la sesta edizione di Un’Altra Estate 2020, l’iniziativa della Regione Toscana e del quotidiano Il Tirreno, realizzata con il supporto di Toscana Promozione Turistica e la collaborazione di Fondazione Sistema Toscana, Vetrina Toscana, FEISCT, per valorizzare la destinazione turistica toscana e i prodotti enogastronomici locali. La Toscana riparte con la sesta edizione di “Un’altra estate”, iniziativa della Regione Toscana e del quotidiano Il Tirreno, realizzata con il supporto di Toscana Promozione Turistica e la collaborazione di Fondazione Sistema Toscana, Vetrina Toscana, FEISCT, con cui si valorizza la […] Per migliorare l'esperienza di navigazione delle pagine e di fruizione dei servizi online, questo sito utilizza cookie tecnici e analitici. E’ realizzata anche con il supporto di Toscana Promozione Turistica e la collaborazione di Fondazione Sistema Toscana, Vetrina Toscana, FEISCT, con 2 luglio Porto Azzurro, Isola d’Elba. Piatti identitari e prodotti della tradizione locale saranno i protagonisti della kermesse e insieme alle storie di questi […] ". Ogni evento sarà preceduto da passeggiate o visite guidate della durata di circa 30 minuti alla scoperta dei borghi e di luoghi di particolare interesse e strettamente connessi ai temi delle serate, con la guida di testimonial d’eccezione. Un’Altra Estate a Volterra Giovedì 23 luglio un nuovo appuntamento con la rassegna realizzata dalla Regione Toscana e dal quotidiano Il Tirreno lunedì 20 Luglio 2020 I sapori locali e i misteri degli Etruschi sono protagonisti della terza tappa di Un’Altra … Pronta a salpare la quinta edizione di “Un’altra estate”, iniziativa della Regione Toscana e del quotidiano Il Tirreno realizzata con il supporto di Toscana Promozione Turistica e la collaborazione di Fondazione Sistema Toscana, Vetrina Toscana, FEISCT, con cui si valorizza la destinazione turistica toscana e i prodotti enogastronomici locali. Olio, grani antichi, miele e molte altre delizie (tra cui anche il cinghiale) sono i protagonisti della quarta tappa di Un’Altra Estate, giovedì 6 agosto a Suvereto: l’iniziativa, giunta alla sua sesta edizione, realizzata da Regione Toscana, con il supporto di Toscana Promozione Turistica e la collaborazione di Fondazione Sistema Toscana, Il Tirreno, Vetrina Toscana, FEISCT intende valorizzare … *Aggiornamento 29 giugno 2020 E’ una Toscana da vivere in totale sicurezza, all’insegna della contemporaneità e della sostenibilità, quella raccontata attraverso 7 borghi gioiello che accoglieranno le 7 tappe della rassegna. Un’altra estate è l’iniziativa della Regione Toscana e del quotidiano Il Tirreno realizzata con il supporto di Toscana Promozione Turistica e la collaborazione di Fondazione Sistema Toscana, Vetrina Toscana, FEISCT, con cui si Porto Azzurro, Quadro Nostra Signora di Monserrato; Massa Marittima, grano; Monte argentario, Stocco Santostefanese; Volterra, Ombra della sera; Barga, castagna; Suvereto, sughero; Gambassi terme, vetro; San Miniato, Statua del tartufaio; Livorno, Mascagni. Tappa conclusiva a Livorno, dove la scenografica Piazza Mascagni sarà la splendida cornice da cui salutare la conclusione di questa edizione. Gadget dell'edizione 2019  sarà il sale di Volterra gentilmente offerto dalle Saline di Volterra, che accompagnerà le sette tappe con la giusta dose di sapore. ‘Un’Altra Estate’ 2020, ancora borghi protagonisti per la sesta edizione, Qui il comunicato a cura di Toscana Notizie. L’Altra estate toscana parte il 9 luglio da Massa Marittima. Seguiranno Pitigliano, Piombino e Un’altra estate a Suvereto, il turismo premia i borghi La manifestazione di Regione Toscana e del quotidiano Il Tirreno ha fatto tappa nel borgo 'Bandiera Arancione' e tra i più belli d'Italia. Un’altra estate: la scoperta dei piccoli borghi, dei gioielli della costa e dell'entroterra toscano ma anche delle città affacciate sul mare Torna dal 9 luglio al 13 settembre, dopo il successo delle passate edizioni, Un’Altra Estate, il tour alla scoperta dei borghi e scorci inediti della Toscana. Da isola ad isola, attraverso un itinerario di 7 tappe in 7 borghi-simbolo , dove le piazze ed i panorami della Toscana più autentica faranno da cornice a piatti e prodotti della tradizione locale, veri protagonisti della kermesse. Il via il 2 luglio da Porto Azzurro, all'Isola d'Elba. Partenza il 18 luglio dall'Isola del Giglio, per fare rotta nelle tappe successive verso Camaiore (25 luglio), Casciana Terme (1 agosto), Lamporecchio (8 agosto), Lajatico (22 agosto), Bibbona (29 agosto), e concludere il 5 settembre all'isola d'Elba (Marina di Campo nell'Elba) dove sarà presente anche il Gelato Festival con i loro stand per degustazioni di gelato artigianale. Visita guidata agli antichi mulini. In ogni tappa, dopo i saluti istituzionali, spazio ai conoscitori del territorio che racconteranno curiosità, storie, aneddoti e offriranno spunti per vivere la Toscana attraverso sapori e segreti della cucina di ieri e di oggi. Da isola ad isola , attraverso un itinerario di 7 tappe in 7 borghi-simbolo , dove le piazze ed i panorami della Toscana più autentica faranno da cornice a piatti e prodotti della tradizione locale, veri protagonisti della kermesse (2 - 3). Sei un produttore? Il 9 luglio da Massa Marittima prende il via la manifestazione promossa da Regione Toscana e dal quotidiano Il Tirreno che toccherà anche l'Isola … Perché proprio questo è il nome della seconda edizione calendario di appuntamenti che la Regione Toscana ha promosso insieme a Toscana Promozione Turistica e la collaborazione di Fondazione Sistema Toscana, Vetrina Toscana, Feisct – Federazione Europea Itinerari Storici Culturali e Turistici e del quotidiano Il Tirreno. Gli eventi si terranno in fascia pre-serale, a partire dalle ore 18.30 e termineranno intorno alle 20.30 (gli orari potranno subire delle variazioni). I produttori locali guideranno alla scoperta di ricette e piatti della tradizione, con degustazioni dei prodotti. Eccoci giunti all’appuntamento con la prima tappa di “Un’altra estate” : l’iniziativa, alla sua quinta edizione, è realizzata da Regione Toscana, con il supporto di Toscana Promozione Turistica e la collaborazione di Fondazione Sistema Toscana, Il Tirreno, Vetrina Toscana, FEISCT, e intende valorizzare la destinazione turistica toscana e i prodotti enogastronomici locali lungo la costa. Il … Tappa successiva Suvereto, uno dei borghi più belli d’Italia, alla quale seguirà una piccola pausa estiva, per riprendere il viaggio nella cornice di Gambassi Terme, noto per le sue acque termali, e a seguire San Miniato, terra del tartufo. Vino, sughero, miele e grani antichi: spazio alla riscoperta delle tradizioni (con uno sguardo al futuro). Qui il comunicato a cura di Toscana Notizie. Un'Altra Estate è una manifestazione che promuove la "Costa Toscana", marchio nato in collaborazione con la Commissione Costa del Consiglio Regionale. È la sesta edizione di Un'altra estate - la kermesse itinerante del Tirreno e della Regione Toscana, realizzata con il supporto di Toscana Promozione Turistica e la collaborazione di Fondazione Sistema Toscana, Vetrina Toscana ‘Un’altra Estate’, giunta alla sesta edizione, è stata presentata stamattina a Palazzo Strozzi Sacrati a Firenze, insieme all’assessore al turismo Stefano Ciuoffo, al direttore di Toscana Promozione Turistica Francesco Palumbo, al direttore de Il Tirreno Fabrizio Brancoli e al direttore di Fondazione Sistema Toscana Paolo Chiappini. "Un'altra estate" è una manifestazione itinerante con cui la Regione Toscana intende valorizzare e animare l'estate turistica toscana con il supporto di Toscana Promozione Turistica e la collaborazione della Fondazione Sistema Gambassi Terme, il borgo dal cuore di vetro: è questo il luogo dove si svolgerà il 27 agosto 2020 la quinta tappa dell’edizione 2020 di Un’Altra Estate che intende valorizzare la destinazione turistica toscana e i prodotti È tempo di 'Un'altra estate'. Sarà Porto Azzurro nell’Isola d’Elba ad ospitare la prima tappa, per proseguire con le atmosfere medievali di Massa Marittima, e ritornare ai profumi del mare di Monte Argentario. Un’altra estate è iniziativa della Regione Toscana e del quotidiano Il Tirreno. Le tappe di “Un’altra estate 2020” sono state riviste aggiornate causa Covid19. L’estate toscana si accende con la 6° edizione di “Un’altra estate – incontriamoci nei borghi”, rassegna di eventi alla scoperta dei luoghi di particolare interesse della regione, per valorizzare la destinazione e i prodotti enogastronomici locali. Un'Altra Estate è una manifestazione che promuove la "Costa Toscana", marchio nato in collaborazione con la Commissione Costa del Consiglio Regionale. Sei un produttore? Gli eventi si terranno in fascia pre-serale, a partire dalle ore 18.30 e termineranno intorno alle 20.30 (eccezionalmente l'orario sarà posticipato alle ore 19.00 per la tappa dell'Isola del Giglio). Un viaggio attraverso la costa - con un'incursione nell'entroterra: sarà l'Isola del Giglio con i suoi panorami e le sue suggestioni ad inaugurare la rassegna, per lasciare poi spazio alla Camaiore medievale, e poi Casciana Terme con le sue acque termali, Lamporecchio e l'inconfondibile profumo del brigidino, Lajatico ed il suo rapporto speciale con l'arte, Bibbona antica terra etrusca, per finire in bellezza con un'altra isola, Marina di Campo nell'Elba, ed i suoi sapori di mare. Le interviste ai produttori ci accompagneranno attraverso un gustoso viaggio tra ricette e piatti della tradizione, lasciando Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque altro link nella pagina acconsenti all'uso dei cookie. Il pubblico potrà trovare anche un desk d’accoglienza con personale a disposizione per informazioni e materiale promozionale sulla Toscana ed i luoghi da visitare. poi spazio alle degustazioni dei prodotti. A Chianni seconda tappa del tour alla scoperta dei borghi più belli della costa toscana. Fa tappa a Volterra, domani,giovedì 23 luglio il terzo appuntamento con "Un'altra estate 2020" l’iniziativa realizzata dalla Regione con il supporto di Toscana Promozione Turistica e la collaborazione di Fondazione Sistema Toscana, Il Tirreno, Vetrina Toscana, FEISCT, per valorizzare la destinazione turistica toscana e i prodotti enogastronomici locali attraverso un tour fra i borghi più … A seguire: Massa Marittima (9 luglio), Monte Argentario (16 luglio), Volterra (23 luglio), Barga (30 luglio), Suvereto (6 agosto), Gambassi Terme (27 agosto), San Miniato (3 settembre), Livorno (13 settembre), in Terrazza Mascagni. Per migliorare l'esperienza di navigazione delle pagine e di fruizione dei servizi online, questo sito utilizza cookie tecnici e analitici. Ogni evento sarà preceduto da passeggiate o visite guidate della durata di circa 30 minuti alla scoperta dei borghi e di luoghi di particolare interesse e strettamente connessi ai temi delle serate, con la guida di testimonial d'eccezione. Incontriamoci nei borghi, alla scoperta della Toscana slow. La chiusura il 13 settembre a Livorno. La rassegna Un’Altra Estate, realizzata da Regione Toscana, con il supporto di Toscana Promozione Turistica e la collaborazione di Fondazione Sistema Toscana, Il Tirreno, Vetrina Toscana e FEISCT, proseguirà il suo viaggio alla scoperta di borghi e cibi della Toscana più autentica nelle tappe successive: il 16 luglio a Porto Azzurro, il 23 luglio a Volterra, il 6 agosto a Suvereto, il 27 agosto a … Da isola ad isola, attraverso un itinerario di 7 tappe in 7 borghi-simbolo, dove le piazze ed i panorami della Toscana più autentica faranno da cornice a piatti e prodotti della tradizione locale, veri protagonisti della kermesse. Un'altra estate, il tour di 9 tappe tra costa toscana e borghi torna dal prossimo 2 luglio, partenza dall'isola d'Elba, la chiusura a Livorno il 13 settembre. Per informazioni sui cookie dei siti di Regione Toscana e su come eventualmente disabilitarli, leggi la "privacy policy". Si può dire che in Toscana è appena iniziata un’altra estate. Possiedi un ristorante o una bottega? Il pubblico potrà trovare anche un desk d'accoglienza con personale a disposizione per informazioni e materiale promozionale sulla Toscana ed i luoghi da visitare. Per informazioni sui cookie dei siti di Regione Toscana e su come eventualmente disabilitarli, leggi la "privacy policy". Paesaggio, cibo, tesori nascosti. Gli ospiti Istituzionali faranno gli onori di casa, e lasceranno poi spazio ai conoscitori del territorio: saranno loro a raccontare curiosità, storie, aneddoti e ad offrire  spunti per vivere la Toscana attraverso sapori e segreti della cucina di ieri e di oggi.