Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. L'utilizzo più comune dei social plugin è finalizzato alla condivisione dei contenuti sui social network. A venticinque anni dall’uscita il regista Carlo Vanzina ne ha realizzato un capitolo secondo intitolato “Febbre da cavallo - La mandrakata”. Nel 1986 ha preso parte al suo unico show televisivo dal titolo Un altro varietà, andato in onda su Rai 2. Nel 1984 recita nel film Così parlò Bellavista, diretto da Luciano De Crescenzo, che le fa vincere un David di Donatello ed un Nastro d'argento alla migliore attrice non protagonista. Visitando un sito web si possono ricevere cookie sia dal sito visitato (“proprietari”), sia da siti gestiti da altre organizzazioni (“terze parti”). Marina Confalone Bio/Wiki, Net Worth, Married 2018 Marina Confalone was born on June 2, 1951 in Naples, Campania, Italy. di Emanuele Zambon 23 … cookie di navigazione o di sessione temporanei e permanenti: garantiscono la normale navigazione e fruizione del sito web permettendo, ad esempio, di salvare informazioni inerenti alla navigazione, di memorizzare dati per mantenere la sessione di navigazione attiva e/o salvare informazioni inerenti alle impostazioni "full screen" on/off nella navigazione del sito. Descrizione: Genere Commedia, produzione Italia, 1976. Prime Video. Nastro d'argento alla migliore attrice non protagonista, Beresina oder Die letzten Tage der Schweiz, David di Donatello per la migliore attrice protagonista, David di Donatello per la migliore attrice non protagonista, https://it.wikipedia.org/w/index.php?title=Marina_Confalone&oldid=117339505, Nastri d'argento alla migliore attrice non protagonista, Ciak d'oro per la migliore attrice non protagonista, Voci biografiche con codici di controllo di autorità, licenza Creative Commons Attribuzione-Condividi allo stesso modo. She is an actress, known for Parenti serpenti (1992), Veleno (1993) and Amiche da morire (2013). Pappa e ciccia. Al Sistina, fino a domenica 9 aprile, è in scena – al suo debutto nazionale – la commedia musicale “Febbre da cavallo” di Enrico Vanzina, musiche di Fabio Frizzi, regìa di Claudio Insegno, supervisione artistica di Enrico Brignano. Nel corso della sua carriera ha vinto cinque David di Donatello: uno come migliore attrice protagonista per il film Incantesimo napoletano e quattro come attrice non protagonista per i film Così parlò Bellavista, (per il quale ha vinto anche un Nastro d'argento), Arriva la bufera, La seconda volta ed Il vizio della speranza. Nel corso della navigazione su un sito, l'utente può ricevere sul suo terminale anche cookie che sono inviati da siti o da web server diversi (c.d. Il marchese del Grillo. Esordisce in teatro giovanissima con la compagnia di Eduardo De Filippo (da ricordare la sua interpretazione di Maria, la cameriera della famiglia Cimmaruta, in Le voci di dentro), diventando poi caratterista cinematografica di vaglia. Confalone, Marina. Incontro con Enrico Vanzina ed Enrico Montesano, Modera Christian Raimo. Marina Confalone Giuliana Pellicci. ... Elena Fabrizi, Elisabetta Pozzi, Febbre da cavallo… Febbre da cavallo. Marina Confalone. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. La gestione delle informazioni raccolte da “terze parti” è disciplinata dalle relative informative cui si prega di fare riferimento. Negli anni settanta alterna partecipazioni in molte opere teatrali di Eduardo a commedie all'italiana: recita in Febbre da cavallo di Steno, Il Marchese del Grillo di Mario Monicelli ed anche con Federico Fellini, in una piccola parte non accreditata nel film La città delle donne. Nasce a NAPOLI (Italia) il 02-06-1951. Info su Marina Confalone biografia filmografia discografia video foto citazioni curiosità frasi celebri news carriera. Torna alla scheda. Leggi su Sky TG24 l'articolo La morte di Gigi Proietti, le 10 scene cult tratte da Febbre da cavallo. Trama: Incontro con Enrico Vanzina ed Enrico Montesano, Modera Christian Raimo. Ha dimostrato il suo talento anche in televisione, per la quale nel 1978 è stata interprete, accanto a Tino Buazzelli e Teo Teocoli, dello sceneggiato televisivo Il balordo tratto dal romanzo omonimo di Piero Chiara. Quando Mandrake comunica agli amici di voler puntare sui cavalli consigliati dalla fidanzata, viene convinto da Er Pomata a puntare su un cavallo favorito. … Ma il pronostico della cartomante si rivela esatto. Elena e Paride , tragedia in un solo atto per genti senza nome. Marina Confalone (born 2 June 1951) is an Italian actress born in Naples.. She has appeared in numerous films including Così parlò Bellavista, The Second Time, Notes of Love, The Vice of Hope for which she won four David di Donatello for Best Supporting Actress, and Incantesimo napoletano, for which she was awarded with a David di Donatello for Best Actress. Sono usati per eseguire autenticazioni informatiche, monitoraggio di sessioni e memorizzazione di informazioni sui siti (senza l'uso dei cookie "tecnici" alcune operazioni risulterebbero molto complesse o impossibili da eseguire). Parenti serpenti. Mario Carotenuto Avv. Basta sentire il motivetto di “Febbre da Cavallo”, film culto del 1976 , e subito ci tornano in mente le scene più spassose e divertenti di sempre. Febbre da cavallo è un film del 1976 diretto da Steno.. Interpretato da Gigi Proietti ed Enrico Montesano, con Francesco De Rosa, Mario Carotenuto, Catherine Spaak, Gigi Ballista, Ennio Antonelli e Adolfo Celi, la sceneggiatura venne ideata da Massimo Patrizi con la collaborazione di Alfredo Giannetti, e fu poi rimaneggiata in fase di pre-produzione. Trama: ... Jack Palance e Lino Toffolo, successivamente viene diretta da Steno nel cult movie italiano Febbre da cavallo (1976) e da Carlo Lizzani in Fontamara (1980). Ha iniziato a recitare in teatro con la compagnia di E. De Filippo, ha esordito sul grande schermo negli anni Settanta con L'infermiera (1975) di N. Rosati e Febbre da cavallo (1976) di Steno. Giancarlo Gregorini Spartaco. Girato “on location” a Roma e ad Agnano (Napoli). Esordisce in teatro giovanissima con la compagnia di Eduardo De Filippo (da ricordare la sua interpretazione di Maria, la cameriera della famiglia Cimmaruta in Le voci di dentro), diventando poi caratterista cinematografica di vaglia. Da anni si aspettava questo film, ma per diversi motivi (edizioni, diritti e attori dubbiosi) non si riusciva mai a realizzarlo. Amiche da morire. ... Marina Confalone e Gigi Ballista. Facebook informativa: https://www.facebook.com/help/cookies/. Marina Confalone (Napoli, 2 giugno 1951) è un'attrice italiana. Ma il pronostico della cartomante si rivela esatto. - Attrice italiana (n. Napoli 1951). Febbre da cavallo è una commedia diretta da Steno. Incontro con Enrico Vanzina ed Enrico Montesano, Modera Christian Raimo. Usiamo cookie analytics (Google Analytics​) per raccogliere informazioni sull'utilizzo del nostro sito. Recitazione. Esordisce in teatro giovanissima con la compagnia di Eduardo De Filippo (da ricordare la sua interpretazione di Maria, la cameriera della famiglia Cimmaruta in Le voci di dentro), diventando poi caratterista cinematografica di vaglia. Questa pagina è stata modificata per l'ultima volta il 18 dic 2020 alle 11:02. Biografia. Per garantire una maggiore trasparenza e comodità, si riportano qui di seguito gli indirizzi web delle diverse informative e delle modalità per la gestione dei cookie. NAPOLI (Italia), 2 Giugno 1951 ... L'esordio cinematografico risale alla metà degli anni Settanta con "L'infermiera" (1975) di Nello Rosati e "Febbre da cavallo" (1976) di Steno. Febbre da cavallo, regia di Steno (1976) La città delle donne, regia di Federico Fellini (1980) Fontamara, regia di Carlo Lizzani (1980) Il marchese del Grillo, regia di Mario Monicelli (1981) Grog, regia di Francesco Laudadio (1982) Pappa e ciccia, regia di Neri Parenti (1983) Flirt, regia di … Quando Mandrake comunica agli amici di voler puntare sui cavalli consigliati dalla fidanzata, viene convinto da Er Pomata a puntare su un cavallo favorito. Marina collabora in quegli anni anche con altri registi, tra cui Carlo Cecchi, che la dirige in testi di Harold Pinter e Luigi Pirandello. I cookie sono piccoli file di testo che i siti visitati inviano al terminale (desktop, tablet, smartphone, notebook) dell'utente, dove vengono memorizzati, per poi essere ritrasmessi agli stessi siti alla visita successiva. Marina Confalone: età, peso, altezza, carriera e vita privata dell’attrice. Costretto a dover mentire a Gabriella, che convinta di essere diventata ricca comincia a spendere soldi all'impazzata, Bruno organizza una super-mandrakata coi suoi compari per uscire da quella situazione... Trama: Nel 1992 è Lina nel film di Mario Monicelli Parenti serpenti. Il trio passa gran parte delle giornate agli ippodromi, in particolare quello di Tor di Valle, dove cerca in ogni modo di mettere insieme il denaro per le scommesse, con la speranza di fare il colpo definitivo e sistemarsi per sempre. ... (1975) di Nello Rosati e "Febbre da cavallo" (1976) di Steno. Febbre da cavallo. Facebook (configurazione): accedere al proprio account. Tali cookie, assimilabili ai cookie tecnici, sono trattati in forma aggregata per monitorare le aree del sito maggiormente visitate, migliorare i contenuti del sito, facilitarne l'uso da parte dell'utente e monitorare il corretto funzionamento del sito. 2018: Il vizio della speranza: a sorpresa, questa le indica tre cavalli vincenti su cui scommettere: Soldatino, King e D'artagnan, i peggiori in circolazione. Marina Confalone. La presenza di questi plugin comporta la trasmissione di cookie da e verso tutti i siti gestiti da terze parti. Network Casting, Attori, Agenzie, Casting Directors, Audizioni, Provini, Gigi Proietti, Enrico Montesano, Catherine Spaak, Mario Carotenuto, Francesco De Rosa, Maria Teresa Albani, Gigi Ballista, Nikki Gentile, Adolfo Celi, Ennio Antonelli, Giuseppe Castellano, Marina Confalone, Nerina Montagnani, Renzo Ozzano, Giancarlo Gregorini, Luciano Bonanni, Fernando Cerulli, Marisa Traversi, Franca Scagnetti, Alba Maiolini, Aldo Valletti. Il vizio della speranza. Febbre da cavallo è una commedia diretta da Steno. Dopo l’ennesima sconfitta ai cavalli, Gabriella, stanca che il suo fidanzato sperperi i soldi inutilmente, chiede consiglio a una veggente. Febbre da cavallo 1976. Un esempio notevole è rappresentato dalla presenza dei “social plugin” per Facebook, Twitter, Google+ e LinkedIn. Apple iTunes. ... Febbre da cavallo: le curiosità sul film di Steno con Gigi Proietti ed Enrico Montesano. Marina Confalone 69 anni, 2 Giugno 1951 (Gemelli), Napoli (Italia) Dettagli biografia, filmografia, premi, news e rassegna stampa. Marina Confalone. Seleziona "Strumenti" nella barra del tuo browser, Seleziona la voce "Privacy" e poi clicca su "Avanzate", Seleziona "Sostituisci gestione automatica cookie", Disattiva i "Cookie dei siti Web visualizzati" selezionando la voce "Blocca", Disattiva i "Cookie di terze parti" selezionando la voce "Blocca", Disattiva i "Cookie di sessione" deselezionando la voce "Accetta sempre i cookie della sessione", Nell'area "Cronologia" scegli dal menù a tendina l'opzione "utilizza impostazioni personalizzate", Disattiva i cookies deselezionando la voce "Accetta i cookie dai siti", Seleziona "Menù Chrome" nella barra del tuo browser, Nella sezione "Privacy" clicca su "Impostazione contenuti", Disattiva tutti i cookies selezionando "Impedisci ai siti di impostare dati" e "Blocca cookie di terze parti e dati dei siti". Febbre da cavallo è una commedia diretta da Steno. La città delle donne. Gigi Proietti Bruno Fioretti, "Mandrake" Enrico Montesano Armando Pellicci, "Er Pomata" Catherine Spaak Gabriella, fidanzata di Bruno. Netflix. Ti informiamo che puoi autorizzare, limitare o bloccare i cookie attraverso le impostazioni del browser, tuttavia, se imposterai il tuo dispositivo in modo da rifiutare questi cookies, alcuni servizi del sito potrebbero non essere visualizzati correttamente o funzionare in maniera non ottimale. "terze parti"), sui quali possono risiedere alcuni elementi (quali, ad esempio, immagini, mappe, suoni, specifici link a pagine di altri domini) presenti sul sito che lo stesso sta visitando. Marina Confalone. Il mondo che ruota attorno alle corse dei cavalli ed in particolare alle scommesse è il protagonista del film; mondo rappresentato da Mandrake... Gigi Proietti,Enrico Montesano,Catherine Spaak,Mario Carotenuto,Francesco De Rosa,Maria Teresa Albani,Gigi Ballista,Nikki Gentile,Adolfo Celi,Ennio Antonelli,Luciano Bonanni,Aristide Caporale,Gianfranco Cardinali,Giuseppe … In questa sezione trovi le informazioni per disattivare i cookies sul tuo browser. One of her best films is "Così parlò Bellavista", in which he plays the role of a waitress. Con: Durata 100 minuti circa. È stata diretta, fra gli altri, dai registi Lina Wertmüller, Carlo Lizzani e Nanni Loy, e ha recitato accanto ad attori come Alberto Sordi, Paolo Villaggio, Paolo Panelli, Michele Placido, Gigi Proietti, Enrico Montesano, Roberto Benigni, Lino Banfi. Il trio passa gran parte delle giornate agli ippodromi, in particolare quello di Tor di Valle, dove cerca in ogni modo di mettere insieme il denaro per le scommesse, con la speranza di fare il colpo definitivo e sistemarsi per sempre. BIOGRAFIA. Tre amici (un indoss Il suo debutto cinematografico avviene nel 1975 con L'infermiera di Nello Rosati e poi con il film cult di Steno, Febbre da cavallo. Renzo Ozzano Jean-Louis Rossini. - Febbre.da.cavallo.1976 BDRip 1080p Ita Sub Eng x265-NAHOM - Il film racconta le rocambolesche peripezie di tre amici col vizio delle scommesse ippiche: Bruno Fioretti (gigi Proietti), soprannominato Mandrake, dice di essere attore e indossatore, ma in realtà si fa mantenere dalla fidanzata Gabriella (catherine Spaak) ; Armando Pellicci (enrico Montesano) detto Er Pomata, autodefinitosi tecnico ippico, in realtà è un disoccupato abile nelle truffe; infine c’è Felice Roversi (francesco De Rosa), svogliato parcheggiatore abusivo. Il nostro sito utilizza cookie TECNICI. She made her debut at a very young theater with Eduardo De Filippo company (remember her portrayal of Mary, the maid of the family in Cimmaruta "Le voci di dentro"), then becoming cinematic character of order. Ha partecipato poi a Sogni e bisogni, miniserie televisiva diretta da Sergio Citti, e Aeroporto internazionale. Se il tuo browser non si trova nell'elenco sotto riportato, ti preghiamo di consultare le istruzione riportate sul tuo browser in merito alla gestione dei cookies. da Montesano e Proietti e alla regia di Steno DI GIUSEPPE TANDOI REGIA: Steno SOGGETTO: Massimo Patrizi SCENEGGIATURA: Steno, Alfredo Giannetti, Enrico Vanzina CAST: Enrico Montesano, Gigi Proietti, Francesco De Rosa, Catherine Spaak, Mario Carotenuto, Adolfo Celi, Marina Confalone 100 puntoeffe Febbre da cavallo Questi cookie permettono all'utente un agevole utilizzo del sito ed un più facile reperimento delle informazioni, semplificando la connessione e le trasmissioni di dati tra utente e sito. Dopo l’ennesima sconfitta ai cavalli, Gabriella, stanca che il suo fidanzato sperperi i soldi inutilmente, chiede consiglio a una veggente. Nel cast Mario Carotenuto, Gigi Ballista, Adolfo Celi, Marina Confalone, Nerina Montagnani. Il film racconta le rocambolesche peripezie di tre amici col vizio delle scommesse ippiche: Bruno Fioretti (Gigi Proietti), soprannominato Mandrake, dice di essere attore e indossatore, ma in realtà si fa mantenere dalla fidanzata Gabriella (Catherine Spaak) ; Armando Pellicci (Enrico Montesano) detto Er Pomata, autodefinitosi tecnico ippico, in realtà è un disoccupato abile nelle truffe; infine c’è Felice Roversi (Francesco De Rosa), svogliato parcheggiatore abusivo. Ora, se pur con alcune importanti rinunce (Catherine Spaak, Marina Confalone e Francesco De Rosa) e due inevitabili e insostituibili assenze (i grandi Mario Carotenuto e Adolfo Celi impegnati da qualche anno a far divertire gli angeli…) il film è nelle sale. Sezione privacy. Il cast di Febbre da cavallo. Google Play Movies. Conosciuto Per. Marina Confalone . Film. A sorpresa, questa le indica tre cavalli vincenti su cui scommettere: Soldatino, King e D'Artagnan, i peggiori in circolazione. Dunque oggi la mensa Cultura di Young, di cui sono il cuoco in prima, passa un po’ di teatro minore del 900 fatto in casa: Premetto che scrissi questo testo anni e anni or sono, ero ancora appena ventenne.Accadde prima della fine del XX° secolo.