Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Papa Francesco è contrario all'abolizione tout court del celibato. Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media. Prima delle celebrazioni c’è un tempo di astinenza sessuale, un giorno o due secondo ciò che prevede la disciplina della chiesa di riferimento». Senza di esso, migliaia di disoccupati si darebbero alla carriera ecclesiastica, posto fisso, stipendio garantito, ecc… Altrettanto debole è la tesi secondo cui l’abolizione dell’obbligo del celibato favorirebbe la ripresa delle vocazioni al sacerdozio ordinato, in forte calo nella società secolarizzata. Ho l’impressione che siano pochi i preti italiani che si attengono fedelmente alla norma celibataria. Ma neppure la sua abolizione sarebbe la soluzione di tutti i problemi. Numerosi appelli sono stati inviati al Vaticano affinché riveda la sua posizione a proposito del celibato dei sacerdoti. Che il Papa sia molto sensibile alla questione del celibato sacerdotale, lo dimostra anche l’iniziativa del novembre scorso, quando a Roma è andato ad incontrare sette famiglie, tutte formate da giovani che hanno lasciato, nel corso di questi ultimi anni, il sacerdozio. E’il mestiere proprio che andrebbe abolito. Quando è stato istituito l’obbligo del celibato per i preti? I preti chiedevano l’istituzione di due tipi di sacerdozio: quello che prevede il celibato obbligatorio per i religiosi che fanno voto di castità nei rispettivi ordini e congregazioni, poi un secondo tipo di sacerdozio, questa volta senza obbligo del celibato (http://www.andreatornielli.it, 2008). Abolizione del celibato: Cardinale Marx ci spera ancora "Non esiste una Chiesa Cattolica senza preti, ma com'è il futuro dei preti?" Coloro che dicono queste cose tecnicamente sono ignoranti. E credo che, tutto sommato, sia bene così. Ho l’impressione che siano pochi i preti italiani che si attengono fedelmente alla norma celibataria. Ultimo “niet” viene posto da Müller sulla possibilità del diaconato delle donne, altra riforma proposta da alcuni vescovi panamazzonici in questi giorni in Vaticano: «non se ne può parlare perché dogmaticamente è impossibile arrivare a tanto». 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese. È facile … Si chiede al Papa l’abolizione del celibato. Dopo diversi anni dedicati al ministero sacerdotale svolto nelle parrocchie – riferisce sempre la Sala stampa – è accaduto che la solitudine, l’incomprensione, la stanchezza per il grande impegno di responsabilità pastorale hanno messo in crisi la scelta iniziale del sacerdozio. Crollano le vocazioni e gli ex preti desiderano tornare ad indossare l'abito talare. Cronache; La sollecitazione inviata alla congregazione presieduta da Hummes Brasile, appello dei preti: basta celibato Istanza a papa Ratzinger per consentire ai sacerdoti di avere una famiglia. In Italia sono circa 5000 gli ex preti, ex religiosi e 800 le donne, ex suore, che hanno lasciato la vita consacrata. Questo retaggio di epoche antiche consente ad individui, che si sono autonominati vicari di un dio invisibile ed intangibile, di ricevere privilegi ed uno stipendio per questo lavoro. In realtà dal secondo dopoguerra la questione del celibato obbligatorio come condizione per diventare preti nella Chiesa cattolica latina, la più diffusa nel mondo e specialmente in occidente, ha cominciato ad essere criticata, discussa, rivista in circoli sempre più ampi. abolizione celibato – preti sposati: una proposta, grande raduno in piazza S. Pietro Scritto il La redazione del sito della nostra associazione di sacerdoti lavoratori sposati ha raccolto, negli ultimi giorni, messaggi di posta elettronica che invitano a organizzarci per protestare anche per quanto sta avvenendo "dentro … Il proverbio «un bel tacer non fu mai scritto» è normalmente inteso come una raccomandazione a tacere. Vaticano. Altrettanto debole è la tesi secondo cui l’abolizione dell’obbligo del celibato favorirebbe la ripresa delle vocazioni al sacerdozio ordinato, in forte calo nella società secolarizzata. Nel pieno del Sinodo sull’Amazzonia che tanto sta sconvolgendo gli equilibri e le dinamiche interne alla Chiesa Cattolica – tra celibato dei preti, accesso delle donne al sacerdozio e “viri provati” – risuonano importanti le parole recitate oggi nell’intervista esclusiva a Paolo Rodari per la Repubblica del Cardinal Ludwig Müller, l’ex Prefetto della Congregazione della Dottina per la Fede, non da oggi tra i vertici ecclesiali più critici delle “novità” lanciate dal Pontificato di Papa Francesco. Abolizione del celibato per i preti: il sì del Sinodo diocesano . È vero che i preti non hanno l'obbligo di castità ma solo quello del celibato? Quello sugli atti impuri che non vanno commessi». A scrivere sono 11 preti tedeschi, ormai in pensione. Ho dimenticato qualcosa? Sottolineo: essi rimangono sposati anche se vengono ordinati come preti cattolici». Per gli sposati, poi, il consenso della moglie sarebbe un’altra conditio sine qua non. Avversari del Papa sono quelli che negano che il papato sia un’istituzione divina, che vigono cambiare la dottrina rivelata senza tener conto del Vaticano I e II. ha chiesto sabato scorso il cardinale di Monaco, Marx, in un sermone: "Forse ci saranno anche preti che non rimangono celibi, perché no?" LA DIÀTRIBA MILLENARIA DEL CELIBATO DEI PRETI. Inoltre è prevista la castità coniugale, come per i laici sposati: castità coniugale non significa astinenza coniugale ma vivere la sessualità coniugale in modo degno e rispettoso della legge morale. Nel corso del tempo, a puntare sull’abolizione del celibato non sono solo gli imperatori (cattolici?) Preti sposati, il divieto del Papa dopo lo scontro ... come per esempio l'abolizione del celibato, il ... Il Messaggero - 16-9-2020 Persone: cardinale lutero Ai cardinali che invece si sono schierati in favore della possibilità di abolire il celibato dei preti – di cui molti anche vicini a Papa Francesco (anche se il Pontefice si è sempre opposto finora, ndr) – Müller ricorda «chi vuole inserire la pratica dei preti sposati nella Chiesa Latina non conosce la sua storia». Anni fa, era impensabile che se ne scrivesse pubblicamente. Oggi si fa. Il celibato dei preti è una finzione. Il cardinale l’ha raccontato a Weitzer, spiegandogli che adesso ha ancora più problemi di prima. Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video. Quando poi mi è capitato di sentire commenti piuttosto sarcastici nei confronti dei preti che hanno rinunciato a dir messa e si… Undici sacerdoti tedeschi di Colonia hanno scritto una lettera aperta per chiedere l'abolizione del celibato per i preti. Ancora, i preti sposati non diventano vescovi e sono per lo più impegnati come parroci». Aleteia viene pubblicato quotidianamente in otto lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, arabo, polacco e sloveno. «Crediamo che non sia accettabile chiedere, a ogni uomo che diventa un sacerdote, di rimanere celibe. Ecco qualche dato: Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Proprio come nella Chiesa protestante o in quella ortodossa. “La pratica e la legge del celibato sono oggi in crisi nella Chiesa cattolica”, si sente dire tante volte senza capire … Dopo ogni elezione di un nuovo Pontefice, puntuale arriva il treno delle richieste di abolizione del celibato. Irlanda, associazione di preti ‘dissidenti’ chiede abolizione celibato e donne nel sacerdozio. Anche il nostro settimanale da qualche tempo dà spazio al tema del celibato dei preti. Vedovi o sposati con figli adulti, in grado di provvedere autonomamente al proprio mantenimento, potrebbero essere “ordinati preti” in tempi relativamente brevi. L'abolizione del vincolo segreto sugli abusi sessuali del clero comporterà innumerevoli denunce. Nelle Chiese ortodosse, gli uomini sposati possono diventare preti, ma un prete ordinato da celibe non può più sposarsi dopo l’ordinazione. Abolizione celibato – preti sposati: una proposta, grande raduno in piazza S. Pietro Scritto il Per non dimenticare pubblichiamo quanto abbiamo scritto alla vigilia della manigestazione organizzata a San Pietro per i preti sposati a luglio del 2006. Se li introduciamo devono rispettare la consuetudine della Chiesa antica: devono vivere in castità». Fra di loro c’è Franz Decker, un prete che per oltre un decennio ha guidato l’associazione Catholic Relief Service a Colonia. "Solo il matrimonio per i preti cattolici può salvare la chiesa dal calo delle vocazioni. Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Se il capataz avesse decretato l’abolizione del celibato dei preti come primo atto del suo pontificato, ritengo che il gesto, pur clamoroso, avrebbe potuto essere letto dai credenti come una rivoluzione ispirata dallo Spirito Santo. Insieme agli altri sacerdoti, sostiene che il celibato, se anche può rappresentare un corretto stile di vita per i sacerdoti che vivono nei monasteri comuni, per la maggior parte dei preti moderni, che spesso vivono da soli e che hanno poco da guadagnare dal celibato imposto dalla chiesa, è spesso un motivo di solitudine (Vanity Fair, 20 gennaio). ha poi sostituito all'improvviso il sermone con … Ruini: “Dio esiste e conviene anche agli atei”/ Ratzinger, la crisi e la fede, Tre vittime di prete pedofilo citano in giudizio Papa Francesco/ "Mancato intervento", Viganò “processo McCarrick è farsa”/ Ex nunzio vs Vaticano: “coprono Papa Francesco”, Riforma finanze vaticane/ Fondi Papa da Segreteria di Stato all'Apsa: "Più controlli", “Chiesa con poteri forti in ‘nome’ del Covid”/ Gotti Tedeschi: “rinuncia a missione”, Tremonti: ”bolla finanziaria dopo la peste”/ “Ora serve vaccino contro fanta-finanza”, PAPA FRANCESCO NON CELEBRA LA MESSA/ "Ha la sciatalgia": ecco chi al suo posto, “Totalitarismo Occidente contro dittatura Cina”/ Gotti Tedeschi: “regime su tecnica”, Paolo Gabriele, morto il ‘corvo’ di Vatileaks/ Papa Ratzinger gli concesse la grazia, PUTIGNANI “BECCIU INSULTAVA IL PAPA E BESTEMMIAVA”/ Cardinale la querela: “Falsità”, Cardinale Becciu incastrato?/ "Dimissioni rivelate da Espresso prima che avvenissero", Michele Bravi/ "La canzone Mantieni il bacio? E voci sempre più numerose dal basso e dalla stessa gerarchia si sono pronunciate a favore di una revisione della legge che preveda la possibilità di essere preti sia celibi sia sposati. Quando poi mi è capitato di sentire commenti piuttosto sarcastici nei confronti dei preti che hanno rinunciato a dir … I 4 passi del perdono secondo un esorcista, Preghiera a santa Rita da Cascia per una causa impossibile. ‎«Frugare nella vita sessuale degli angeli con collarino e abito talare fa sicuramente notizia, non solo sulla stampa scandalistica. Il caso del Brasile è stato rilanciato nel 2014 dagli stessi vescovi del Paese sudamericano, che lamentano la diffusa e insostenibile carenza di sacerdoti nelle loro diocesi. Grazie! La bufera sul celibato dei preti ... L'origine del celibato - Da dove nasce dunque l’idea della necessità congiunta all’obbligo che un prete debba essere celibe? Ho scritto un libro di 600 pagine sul Papa e sul papato, la più estesa monografia attuale in merito. Non è la prima volta che i sacerdoti si rivolgono al pontefice per affrontare questo tema. Quando gli viene fatto notare di essere uno dei “nemici” di Papa Francesco, Müller risponde a tono «il Papa deve riflettere su alcuni suoi adulatori. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare. Anche nella Chiesa cattolica di rito latino ci sono già esempi di preti sposati. Non è la prima volta che i sacerdoti si rivolgono al pontefice per affrontare questo tema. Il neo-nominato vescovo Josef Marketz di Gurk-Klagenfurt, Austria, ha dichiarato di essere "a favore dell'abolizione del celibato sacerdotale". Il magistero agirà nel solco della tradizione apostolica della Chiesa, nessun Papa può cambiare dogmi della fede o leggi del diritto divino secondo i propri piaceri». A 18 anni, sola in ospedale: il pianto di un neonato mi ha ridato... Libby Osgood, la scienziata della NASA diventata suora, © Copyright Aleteia SAS tutti i diritti riservati, Sposato, padre di famiglia…e ora anche sacerdote. Non sarebbe dunque il matrimonio a risolvere il problema per quanto riguarda i preti. Mondo; A Roma summit dei preti sposati. Di questi circa 1800, sempre in Italia, hanno ricevuto la riduzione allo stato laicale, gli altri si sono allontanati. A margine di un incontro con il Papa, svoltosi nello scorso aprile, Kraütler ha rilasciato un’intervista esclusiva al “Salzburger Nachrichten”, lamentando la difficoltà di recare assistenza spirituale in un territorio sconfinato di 700.000 fedeli e 800 comunità con soli 27 sacerdoti. Infine, ricorda il teologo, «in America Latina molti anni fa c’è stato almeno un caso eccezionale di “vir probatus” ordinato prete». Papa Bergoglio, fa sapere la Sala stampa vaticana, ha inteso offrire un segno di vicinanza e di affetto a questi ragazzi che hanno compiuto una scelta spesso non condivisa dai loro confratelli sacerdoti e familiari (Vatican Insider, 11 novembre 2016). Il celibato dei preti è una finzione. Anche il nostro settimanale da qualche tempo dà spazio al tema del celibato dei preti. È come un macigno gettato sulle speranze di chi sognava l'abolizione del celibato per i sacerdoti. Città del Vaticano - Al terzo giorno un vescovo squarcia il velo di silenzio e ipocrisia che per mesi è stato posato sul sinodo in Amazzonia a proposito del celibato sacerdotale. La pratica dei preti uxorati, prosegue Petrà, «ha radici antiche e si ispira alle lettere pastorali di Paolo. Il cardinale Marx possibilista sull'abolizione del celibato sacerdotale, avanza il fronte progressista. Appello per l’abolizione del celibato ecclesiastico. Articolo di p. Cornelio Fabro nel suo libro L’avventura della teologia progessista Si è tornato a parlare ancora, nei giorni nostri, di “crisi del celibato sacerdotale cattolico”. Non è la prima volta che i sacerdoti si rivolgono al pontefice per affrontare questo tema. Pensiamo che a ogni cattolico dovrebbe essere consentito di scegliere se preferisca o meno essere celibe, indipendentemente dal fatto di fare oppure no il sacerdote. Da qui, la decisione di lasciare il presbiterato e formare una famiglia. Ma ha profonde radici nel Sacramento dell’ordine. Ma: "Vedo la solitudine … Anche giacobini e comunisti all’inizio delle rispettive rivoluzioni sponsorizzano la possibilità che i preti si sposino. Nella prima metà degli anni Novanta 40 fra preti e monaci australiani erano sotto processo per abusi sessuali. Rodari sottolinea come il celibato sia soltanto una legge ecclesiastica dunque potrebbe anche essere superata, ma il Cardinal ex Sant’Uffizio sottolinea «non è una qualsiasi legge che può essere cambiata a piacimento. .css-tadcwa:hover{-webkit-text-decoration:underline;text-decoration:underline;}Gelsomino Del Guercio - Aleteia - @media screen and (max-width:767px){.css-ij9gf6 .date-separator{display:none;}.css-ij9gf6 .date-updated{display:block;width:100%;}}pubblicato il 25/01/17. © RIPRODUZIONE RISERVATA, Pubblicazione: 29.12.2020 Ultimo aggiornamento: 17:44, Card. La Chiesa cattolica preferirebbe sottacere il problema, ma la realtà è che migliaia di preti nel mondo hanno rinunciato al loro ufficio per via del celibato obbligatori… Ah, forse fra un po’ si scoprira’ Che Dio vuole anche le donne diacono e le nozze gay. I preti protestarono a migliaia con¬tro la nuova regola. L’obbligo del celibato è un deterrente che tiene sufficientemente basso il numero dei preti. La salvezza dalle ferite del mondo", Lino Guanciale / Il suo Commissario Ricciardi sfida Montalbano: "Farà sognare", Diretta Trieste Sassari/ Streaming video tv: Dinamo corsara all'Allianz? Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...). Nel ventaglio delle possibili soluzioni il colloquio con il Santo Padre ha toccato anche il tema spinoso dei “viri probati”, uomini di fede e virtù comprovata, autorevoli e rispettati all’interno di una determinata comunità. Ambasciatore a Roma del messaggio è stato il vescovo di origine austriaca Erwin Kraütler, attualmente responsabile della prelatura di Xingu, la più estesa del Brasile. Abolizione celibato – preti sposati: una proposta, grande raduno in piazza S. Pietro Scritto il Per non dimenticare pubblichiamo quanto abbiamo scritto alla vigilia della manigestazione organizzata a San Pietro per i preti sposati a luglio del 2006. (basket A1), Vittorio Feltri/ "Conte si dà tante arie da statista ma l’Italia ha il record dei morti", DIRETTA/ Genoa Fiorentina Primavera (risultato 0-0) streaming video tv: equilibrio. È quanto prevede il vescovo tedesco Franz-Josef Overbeck, ordinario di Essen, il quale, secondo Katholische.de, sito ufficiale della Conferenza episcopale di Germania, ha detto ai giornalisti che il … La Chiesa cattolica preferirebbe sottacere il problema, ma la realtà è che migliaia di preti nel mondo hanno rinunciato al loro ufficio per via del celibato obbligatori… Chi dice queste cose fa un danno gravissimo alla credibilità della Chiesa». Cambiamenti radicali nella Chiesa cattolica per quanto riguarda morale sessuale, celibato sacerdotale e ruolo delle donne. del sedicesimo secolo. No, una sollecitudine pastorale nei confronti di popolazioni distribuite in vasti territori che non hanno praticamente accesso ai sacramenti della Chiesa o possono riceverli occasionalmente nell’arco della loro esistenza. L’abolizione del celibato permetterebbe di risolvere il problema delle crisi delle vocazioni sacerdotali? È vero che in antichità anche una persona già sposata poteva diventare sacerdote? Sul dibattito, ma ancor più sull'attesissima decisione di Papa Francesco, che dopo il Sinodo sull'Amazzonia che ha ipotizzato di ordinare preti sposati, deve pubblicare l'esortazione post sinodale in cui deciderà … Müller “Papa non può abolirlo”/ Sinodo “No a donne-sacerdoti” Pubblicazione: 10.10.2019 - Niccolò Magnani Sinodo Amazzonia, Card. E credo che, tutto sommato, sia bene così. Se non fosse esistito il celibato ecclesiastico, si sarebbe prodotta una feudalizzazione ecclesiastica, e i privilegi del clero sarebbero diventati ereditari; i figli dei preti, infatti, finché fu permesso il matrimonio del clero, ereditavano i privilegi e limitavano il loro matrimonio alla loro cerchia. La regola fondamentale, spiega il teologo, è che «nelle Chiese orientali vengono ordinati uomini sposati ma non è previsto che uno già prete possa sposarsi. I “viri probati”, riporta Terre d’America, verrebbero dapprima chiamati ad un ministero circoscritto, pastori di piccole porzioni di comunità, ma in un futuro, se l’esperienza si rivelasse all’altezza delle necessità come sperano i suoi propugnatori, il campo d’azione potrebbe estendersi come le loro stesse responsabilità. Don Basilio Petrà, ordinario di teologia morale presso la Facoltà teologica dell’Italia centrale, ad Aleteia (27 febbraio 2015) aveva spiegato che la presenza di preti sposati nella Chiesa Cattolica non è del tutto un novità: «Tutte le Chiese orientali cattoliche ammettono uomini sposati al presbiterato ad eccezione delle Chiese siro-malabarese e siro-malankarese in India». Già nel 2008 i preti del Brasile, avevano proposto l’abolizione del celibato, sottoponendo la loro richiesta alla Congregazione per il clero. Lo definisce «un dono, una grazia decisiva che caratterizza la … Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine. L’abolizione del celibato per i preti sarebbe un disastro. Scorrono sui media fiumi di parole su castità, astinenza e celibato, termini usati spesso in modo equivalente, come sinonimi. La duplice domanda del lettore invita a fare luce su una questione che ogni tanto ritorna oggetto di del nostro conversare, più o meno animato. José María Castillo I cardinali Walter Brandmüller e Raymond Burke pochi giorni fa hanno scritto una lettera a tutti i cardinali del clero cattolico, esprimendo la loro profonda preoccupazione per la minaccia che rappresenta per l’intera Chiesa il prossimo Sinodo sull’Amazzonia, che si celebrerà a Roma nel prossimo mese di … Abolizione del celibato sacerdotale e sacerdozio femminile si apre uno spiraglio . Martedì, 11 dicembre 2018 - 16:09:00 Chiesa, cattolici vogliono abolire il celibato dei preti Chiesa cattolica del canton Turgovia propone abolizione del celibato dei preti. Nella mia “poca” conoscenza della Bibbia ho sempre creduto che il celibato dei preti fosse stato imposto da Gesù, che fosse un dictat religioso al quale nessun sacerdote della religione cattolica può sottrarsi. E’il mestiere proprio che andrebbe abolito. Divide et impera: la guerra al cristianesimo va fatte per tappe. Sempre in merito a temi sorti in questi giorni di discussioni in merito al Sinodo dell’Amazzonia, il problema per cui alcuni vescovi conservatori sarebbero pronti addirittura ad un scisma qualora il Sinodo cambi tasse norme fondamentali della dottrina, Müller racconta a Repubblica «uno scisma è contro la volontà di Gesù ed è il tradimento delle sane parole di Gesù o della dottrina degli apostoli. Questa è una distinzione molto importante. È un treno che è in viaggio da millenni, sempre affollato dagli stessi archetipi, sempre spinto dalle stesse argomentazioni. Tutto ciò crea un’enorme confusione, che sfocia poi nella domanda finale, sul perché i preti non possano sposarsi, visto che nei Sacri Testi non si fa accenno esplicito a questo particolare. Ma è illusorio pensare che la semplice abolizione del celibato, sia la risposta all'attuale crisi di vocazioni e all'abbandono del ministero sacerdotale da parte di molti preti. Anni fa, era impensabile che se ne scrivesse pubblicamente. Celibato preti, Card. Tutto ciò crea un’enorme confusione, che sfocia poi nella domanda finale, sul perché i preti non possano sposarsi, visto che nei Sacri Testi non … In fondo questo papa, pur affacciatosi al fatidico balcone con un balordissimo “Buona sera!” era il … Appello per l’abolizione del celibato ecclesiastico Testo dell’appello Il celibato ecclesiastico imposto ai preti della Chiesa Cattolica, si sta rivelando sempre più uno strumento non più al passo coi tempi e fonte di gravi sofferenze e turbamenti all’interno delle comunità ecclesiali. Il problema – per Müller – è un altro, ossia «il mancato rispetto del sesto comandamento da parte di molti. Già nel 2008 i preti del Brasile, avevano proposto l’abolizione del celibato, sottoponendo la loro richiesta alla Congregazione per il clero. Con una triste conseguenza. In una intervista con Kleine Zeitung (7 dicembre), spiega di non essere contro il celibato "perché ogni uomo ha un bisogno assoluto di una donna vicino a lui". Che le comunità religiose possono celebrare l’Eucaristia solamente due o tre volte l’anno e amministrare i sacramenti fondamentali del cammino cristiano solo in occasione di queste visite (http://www.terredamerica.com, 11 aprile 2014). Essi sono chiamati ad essere esemplari sia nella vita sacerdotale che nella vita genitoriale e coniugale. Il proverbio «un bel tacer non fu mai scritto» è normalmente inteso come una raccomandazione a tacere. Nella mia “poca” conoscenza della Bibbia ho sempre creduto che il celibato dei preti fosse stato imposto da Gesù, che fosse un dictat religioso al quale nessun sacerdote della religione cattolica può sottrarsi. ... le parrocchie senza sacerdoti e la diminuzioni dei nuovi preti. Sono quindi subentrati mesi e anni di incertezza e dubbi che hanno portato spesso a ritenere di avere compiuto, con il sacerdozio, la scelta sbagliata. Cambiamenti radicali nella Chiesa cattolica per quanto riguarda morale sessuale, celibato sacerdotale e ruolo delle donne. Il prete è rappresentate di Cristo sposo e ha una spiritualità vissuta che non può essere cambiata», spiega ancora Müller. L'abolizione del celibato ecclesiastico sarebbe una buona cosa? In questa affermazione, l’unica sul celibato, Gesù so¬stiene la libera scelta di questo modo di vivere». L’anno scorso è nata in Irlanda l’Association of Catholic Priests, che propone riforme radicali all’interno della Chiesa. Un cavallo di troia verso l’abolizione del celibato? In merito ai “viri probati”, il Cardinale tedesco rivela «penso sia sbagliato introdurlo. Dio vuole anche il meticciato di civilta’ e l’ accoglienza dei migranti, l’ abolizione della pena di morte e la raccolta differenziata, la Comunione ai divorziati e l’ abolizione del celibato dei preti. Come noto, nel corso del Sinodo sul Sud America si discute di “viri probati”, ovvero di anziani sposati e deputati a svolgere le funzioni dei sacerdoti per l’Amazzonia: ebbene, nell’intervista a Rep Müller ribadisce con fermezza come «neanche il Papa può arrivare ad abolire il celibato dei preti». Dopo il concilio Vaticano II (1962-65) le voci favorevoli a un cambio … Dopo cinquant’anni al servizio delle loro parrocchie, hanno chiesto di porre fine al celibato con una lettera aperta. «In Germania ad esempio, c’è la presenza di pastori protestanti diventati preti cattolici rimanendo sposati, così come altrove ci sono ministri anglicani diventati preti cattolici. Testo dell’appello Il celibato ecclesiastico imposto ai preti della Chiesa Cattolica, si sta rivelando sempre più uno strumento non più al passo coi tempi e fonte di gravi sofferenze e turbamenti all’interno delle comunità ecclesiali. LE RAGIONI DEL CELIBATO CATTOLICO . Scorrono sui media fiumi di parole su castità, astinenza e celibato, termini usati spesso in modo equivalente, come sinonimi. Preti sposati o no? Sul celibato dei preti Francesco la pensa come Giovanni Paolo II. Che non sia un dogma, come sostengono i “conservatori”, non significa affatto che il celibato dei preti sia un assurdo anacronismo, come vanno ripetendo a gran voce molti “progressisti”. Non dalle Sacre Scritture. ‎«Frugare nella vita sessuale degli angeli con collarino e abito talare fa sicuramente notizia, non solo sulla stampa scandalistica. celibato dei preti e pedofilia lun ago 27, 2018 8:36 pm Ufologo 555 ha scritto: Questi sedicenti preti dovrebbero essere consegnati alle Leggi dello Stato, ovunque si trovino, e sbattuti in galera, visto che sono anche reati civili!